Fiori di ortiche

Nella solita passeggiata quotidiana con Forte, mi sono imbattuto con la visone di questi semplicissimi fiori bianchi.

Non è proprio facile, almeno per me, vedere i fiori delle ortiche, di solito nei cespugli si vede solo il fogliame e si cerca di non andarci proprio vicino onde evitare le sostanze urticanti che rilasciano se urtate, procurando pizzicore.

Pasqua duemilaventuno

Nella mia ormai classica passeggiata quotidiana per far muovere Forte, il nostro cane meticcio di quasi un anno, non potevo non fotografare questo gruppo di fiori spontaneamente cresciuti in un campo incolto.

La stragrande maggioranza delle mie foto ritraggono la natura, soprattutto i suoi particolari e in special modo i fiori, le foglie e tutto quello che mi colpisce nei suoi primi piani, nei suoi dettagli, aspetti che molte volte l’occhio umano tralascia per una visione più ampia e generica. Per avere un’idea basta vedere il mio Photoblog dove ad ogni foto c’è una breve e personalissima descrizione.

Tarassaco

I fiori che più abbondano e ci avvisano che la primavera è iniziata sono quelli di Tarassaco, poi ci sono le margherite e pochi altri. L’effetto giallo verde che riescono a creare ha il suo perché, ed è veramente bello.

Ranuncoli

Ranuncoli gialli su prato verde. Una foto semplicissima che a tanti non dirà nulla, per molti sarà banale o insignificante, a me invece queste visioni, questi colori, questa natura, piace tantissimo, mi da serenità, mi dona bellezza, la sua semplicità mi riempie il cuore e la mente.