2 risposte a "Haiku n°17"

  1. Siamo molto molto distanti dalla poetica haiku.
    Lo haiku ha caratteristiche e peculiarità che vanno rispettate e che non andrebbero mai snaturate.
    Questo componimento non è haiku
    Saluti
    Tommaso

    "Mi piace"

    1. Gli haiku nelle altre lingue sono spesso scritti in tre righe.
      Le idee affiancate sono “tagliate” da un a capo, dalla punteggiatura, o semplicemente da uno spazio.

      Gli haiku sono tradizionalmente concentrati sui dettagli dell’ambiente che si legano alla condizione umana.

      Gli haiku contemporanei possono esulare dalla natura come soggetto.
      Possono diventare soggetti di un haiku gli ambienti urbani, le emozioni, le relazioni e argomenti comici.

      Saluti

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...